26 febbraio 2022: D’Accordo [World Music]

0,00

Intero: 13€ / Under26: 10€ / Under15: 5€

Sabato 26 febbraio 2022 alle ore 20.00 (I set), 21.30 (II set) la Sala Etrusca di Palazzo Pesce risuona delle note di “d’Accordo” insieme alla voce e ai tamburi di Daria Falco, alla fisarmonica di Bruno Galeone e alla voce recitante di Piero Rapanà.

Un concerto in Puglia, in collaborazione con Agìmus, che nasce dalla visione che tutto sia puro, semplice, incontaminato: un viaggio incantato che parte dal Messico, approda a Cuba per poi toccare Francia, Romania, Serbia e Sud Italia. Timonieri della nave musicale Daria Falco, musicista pugliese che nasce come artista di strada, studi universitari in Sociologia e in Musica popolare con maestri del calibro della famiglia De vittorio, una attività concertistica europea che la vede esibirsi in festival da piazza e teatri, collaborare con, tra gli altri, Francesco Dracca, Francesco Cardone e Meli Hajderaj, e spaziare fra le sonorità della musica tradizionale portoghese, francese, turca, albanese, rom, greca e del balfolk, fondendole con jazz, swing e balkan, e Bruno Galeone, giovane artista tra i più interessanti del panorama musicale pugliese per eleganza e raffinatezza di suono, diplomi con il massimo dei voti in Fisarmonica al Conservatorio Verdi di Milano e in Pianoforte al Conservatorio Rota di Monopoli, una carriera costellata di primi premi e primi premi assoluti in concorsi nazionali e internazionali, concerti anche classici in veste di solista in tutta Europa e numerosi progetti discografici, tra cui “La luna di Petrameridie” (Tarantula, 2012), “Kerkim” (Digressione Musica, 2015) e “Amoreamaro” (Discogs, 2020).

Una serata da non perdere per partire ancora e sempre in musica alla (ri)scoperta dei suoni del mondo.

Info importanti per la fruizione degli spettacoli:

🛑 CONSULTA LE MISURE ANTI COVID

Biglietto: Intero (13€), Under26 (10€), Under15 (5€), Palazzo Pesce Card (free)
Legenda posti:  verde (disponibile) ,  grigio (prenotato) ,  rosso (distanziamento) 

Info ingressi
Le porte aprono 30 minuti prima dello spettacolo.
È quindi consigliabile presentarsi per tempo in modo da effettuare i controlli richiesti.